Menu Orizzontale

venerdì 30 marzo 2012

Pasta Frolla e Crostata alla Marmellata



Di ricette di pasta frolla ce ne sono a bizzeffe, con più burro con meno burro con più o meno farina o uova.
Io vi posto quella che faccio di solito e che da veramente ottimi risultati.
Vi dico solo che una teglia grande come quella che si vede in foto in mezza giornata ha preso il volo.....sparita!


Ingredienti per la pasta frolla

  • 300 g di farina 00
  • 200 g di burro di ottima qualità freddo di frigo
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di semi di vaniglia

Mettere la farina con lo zucchero e il burro freddo fatto a piccoli quadretti nella planetaria e mescolare il tutto a media velocità aggiungendo il sale e i semini di vaniglia.
Questa operazione deve essere abbastanza veloce, dopo unire l'uovo e impastare fino ad ottenere una pasta consistente. Togliere dall'impastatrice e formare una palla. 
A questo punto la tradizione vuole che la si avvolga in una pellicola e la si metta in frigo per almeno 1 ora; io però preferisco imburrare la teglia, stendere la pasta, spalmare la marmellata  e decorare con le strisce di pasta avanzata e poi mettere tutto in frigo.
Trascorso questo tempo cuocere nel forno già caldo a 180 °C per circa 15 - 20 minuti.

A noi la crostata ci piace bella croccante e fine, quindi ho utilizzato una teglia grande 25x38 cm, la marmellata era di ciliege.

  • imburrare sempre la teglia non utilizzare la carta forno, in quanto il burro trasporta meglio il calore e permette alla frolla di cuocere sotto.
  • se volete una frolla più friabile invece dell'uovo intero usate due tuorli.
  • potete sostituire lo zucchero semolato con quello di canna, io in genere metto 80 g di zucchero semolato e 20 g di zucchero di canna.



23 commenti:

  1. Divento noiosa, ma sei veramente bravissima! tutto quello che prepari mi fa venire una voglia!!!

    RispondiElimina
  2. Ma che meraviglia di crostata......cara Cristina,un caffettino bello ristretto e cremoso e una fettina di quella meraviglia mi porterebbero in Paradiso....mannaggia e pensare che ho solo una crostatina del mulino bianco!!Baciuzzi cara e buon w.e!

    RispondiElimina
  3. Che delizia!!!!
    Adoro la tua crostata!!!
    A me piace con le confetture chiare !
    Gnam gnam!

    RispondiElimina
  4. Bellissima questa crostata!! Mi fa venire l'acquolina in bocca!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  5. La tegliotta non è certo piccolina, ma la bontà della crostata giustifica l'abbuffata :-)

    Un bacione e buon week end

    RispondiElimina
  6. è meravigliosa...ottima...

    RispondiElimina
  7. E ci credo che sia sparita così, guarda cosa non è! Se poi la posso immaginare con la marmellata di more vado in brodo di giuggiole. Bravissima. E grazie per il commento per Nebbia, apprezzo molto.

    RispondiElimina
  8. Che bella teglia dolce! Certo che era grande...però a quanto pare era troppo buona!
    Ciaooo!!

    RispondiElimina
  9. ma quando una crostata è super buona ci credo che in mezza giornata sparisce.. e questa sembra proprio una di quelle!!! mmmmmmmmmmhhhhhhhhhh

    RispondiElimina
  10. La pasta frolla è la base migliore per i miei gusti... la puoi farcire come più ti piace ed è sempre una garanzia!

    RispondiElimina
  11. La crostata è sempre buonissima!!! Semplice e garantita al 100% !!! Slurp!

    RispondiElimina
  12. segno la ricetta per la pasta frolla...non si sa mai mi capiti un'idea golosa ^_^_^

    RispondiElimina
  13. e ci creeeeeeeedo che abbia preso il volo ^_^

    RispondiElimina
  14. La cara, "vecchia" crostata alla marmellata!!!...sai che non mi è ancora capitato di incontrare qualcuno a cui non piaccia? :-))
    La tua è realizzata magnificamente!
    Bacioni!

    RispondiElimina
  15. Che bella e che buona!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Ero proprio in cerca di una nuova ricetta di frolla, volevo provarne una diversa dalla mia. Questa crostata è veramente invitante Cristina :P

    RispondiElimina
  17. ho la bavetta alla bocca, ne prendo una fettina...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  18. slurposissima questa crostata :)
    io ultimamente faccio la frolla tutte le settimane :D
    un bacione
    Milena
    www.lascimmiacruda.info

    RispondiElimina
  19. Complimenti, che bellissima crostata.
    Il prossimo dolce che faccio potrei provare ad emularti.

    Da oggi ti seguo.
    A presto.

    Paolo

    RispondiElimina
  20. e ci credo che è finita subito!!! Che bella....molto semplice ed elegante!!! Bravissima Cristina...hai fatto proprio un bel lavoro :) Notte! A presto,Anna!

    RispondiElimina
  21. è bellissima, amo le crostate e la tua è bella e buona. Buona settimana!

    RispondiElimina
  22. Mamma mia che meraviglia!! Ma come hai fatto a farli cosi perfetti?? Grandiosa!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati da me.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs