Menu Orizzontale

lunedì 22 giugno 2015

Torta Morbida alla Frutta


So che la mia dietista controlla il blog, ma questa volta mi perdonerà e giuro che ne ho mangiata solo un pezzettino piccino piccino. La torta era per il mio bambino che è tornato a casa per le vacanze.
La ricetta della base è stra buona, facile e veloce da fare.
Trovata in rete sul blog Dulcisss in forno.




ingredienti (stampo da crostata da 28 cm)

  • 150 g. di farina
  • 50 g. di fecola di patate
  • 100 g. di zucchero
  • 100 g. di burro morbido
  • 2 uova
  • 100 ml di latte
  • i semi di una bacca di vaniglia
  • 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci
  • la scorza di limone non trattato grattugiata
  • 1 pizzico di sale



Accendere il forno a 170°
Lavorare a crema il burro morbido con lo zucchero, la vaniglia, un pizzico di sale, la scorza di limone. Aggiungere un uovo alla volta.
Setacciare la farina, la fecola e il lievito e aggiungerli al composto, alternando con il latte. 
Mescolare bene,
Imburrare e infarinare lo stampo da crostata, io sul fondo metto anche ala carta forno e versare il composto.
Cuocere per circa 20/ 25 minuti.
Una volta pronta, lasciar raffreddare la torta nel suo stampo, quindi capovolgere la base sul vassoio da portata.

Completare la torta con una buona crema pasticcera, e tanta frutta a piacere, io l'ho fatta con frutta mista, ma anche solo con i lamponi.


lunedì 15 giugno 2015

Cheesecake al Lime

Con questo caldo non c'è niente di meglio di una torta fresca nel sapore e senza cottura.

  • 200 g di biscotti Digestive
  • 80 g di burro fuso
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 250 g di panna semi montata
  • 150 g di zucchero semolato
  • 350 di Philadelphia
  • 15 g di colla di pesce
  • il succo di 1 lime
  • la scorza grattata di due lime

Ridurre in polvere i biscotti, mescolarli con il burro fuso e aggiungere il cucchiaino di cannella.
Distribuire il composto di biscotti sul fondo di una tortiera possibilmente a cerniera, foderata di carta forno, livellando bene con un cucchiaio, mettere in frigo.
Montare la panna; montare bene lo zucchero con il philadelphia , sciogliere nel succo di lime caldo la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda e unirla alla crema di formaggio.
Aggiungere la panna montata al composto, mescolare delicatamente a versare il tutto sopra la base di biscotti, decorare con fettine di lime e menta fresca, coprire con la pellicola e lasciar riposare in frigo per almeno 4 ore
.


mercoledì 13 maggio 2015

La Prima Comunione di Lorenzo

Da un anno a questa parte siamo diventati una grande famiglia.
Un bambino di questa grande famiglia, domenica scorsa è passato a Comunione.
Ho fatto sempre grandi feste per i miei figli e la grande festa non poteva mancare anche per Lorenzo.
Praticamente è tutto l'inverno che si pianificava il tutto, ho avuto l'appoggio di Paola, la mamma di Lorenzo, che si è occupata di tutto l'allestimento, apparecchiatura ecc, io invece mi sono occupata del buffet.
Vi lascio sotto le foto con i vari link alle ricette.
Devo dire che è stata veramente una bellissima festa.

A disposizione avevamo anche una location meravigliosa piena di piante fiorite che hanno reso il tutto magico.

Apparecchiatura curata nei minimi particolari, ha fatto la differenza.




L'aperitivo si è svolto in giardino, tra le altre cose:

Bicchierini cacio e pere
Bicchierini pomodori ,sedano e acciughe
Biscotti al parmigiano e peperoncino con rondella di salame
Pizzette
Miniquiches
Cannoncini di sfoglia al cocktail di gamberi

Tra i primi:

Insalata di riso
Insalata d'orzo
Couscous alla catalana

La porchetta

I dolci:
Torta cestino di fragole
Panna cotta
Mini cheesecake
Macaron
Meringa cupcake
Zuppa Inglese
Mini cestini di frolla


sabato 28 marzo 2015

Sbriciolata Mele e Arancia





Dedicata ad una persona speciale.



Ingredienti per una torta dal diametro di 24 cm + una dal diametro di 20 cm


per la pasta frolla sbriciolata

  • 500 g di farina
  • 100 g di zucchero a velo
  • 100 g di zucchero semolato
  • 300 g di burro
  • 4 tuorli
  • la scorza grattata di un'arancia
  • 1 pizzico di sale
  • i semini di una vaniglia
per il ripieno
  • 4 belle mele
  • 50 g di zucchero
  • 3 cucchiai di rum oppure ancora meglio liquore all'arancia


Preparare le briciole di frolla, mettendo nella planetaria la farina, lo zucchero a velo, lo zucchero semolato, il burro freddo a pezzi piccoli, la scorza dell'arancia, il sale e la vaniglia fare amalgamare il tutto si otterrà un composto tipo sabbia.
Aggiungere i tuorli e farli amalgamare ma non troppo, praticamente il composto deve rimanere in briciole.
Foderare il fondo di una tortiera con cerniera apribile con la carta forno, cospargere di briciole di frolla senza compattarle il fondo della tortiera, lasciare un po' di briciole per mettere sopra alle mele, mettere tutto in frigo per almeno un'ora.
Nel frattempo tagliare le mele a pezzettini e cuocerle con lo zucchero e il liquore per circa 10 minuti.
Quando le mele saranno fredde disporle sopra le briciole di frolla e poi sopra mettere le  briciole rimanenti.
Cuocere per circa 25 minuti nel forno già caldo a 180° C.
Spolverare con lo zucchero a velo.


mercoledì 11 febbraio 2015

Muffin al Cioccolato


Era un po' che cercavo una ricetta di muffin a modino!
Non un cupcake lavorato come una torta, ma proprio un muffin, pero' morbido e che rimane morbido anche dopo giorni e non che il secondo giorno è già duro come un sasso.
Era da un po' che non sfogliavo il libro "the hummigbird bakery" e quando li ho visti e letto il procedimento, incuriosita ho voluto provarli, ormai fatti e rifatti posso dire che sono davvero buonissimi.



ingredienti per 15 muffin
  • 2 uova 
  • 200 g di zucchero ( io 180 g)
  • 130 g di farina 
  • 50 g di cacao amaro in polvere 
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere 
  • 1 pizzico di sale 
  • 160 ml di latte 
  • 160 g di burro fuso 
  • 120 g di cioccolato fondente tritato grossolanamente ( io gocce fondenti)

Scaldare il forno a 170° C.
Montare in una ciotola le uova con lo zucchero,finché  l'impasto diventa chiaro e lo zucchero sciolto.
In un altro recipiente setacciate la farina, il cacao in polvere, il lievito e il sale,
Aggiungere gradualmente le polveri all'impasto di uova e zucchero, alternando col latte.
Quando gli ingredienti saranno tutti ben amalgamati, aggiungere il burro fuso, facendolo assorbire bene e infine le gocce di cioccolato.
Suddividere nei pirottini da muffin e cuocere per circa 20 minuti.


domenica 18 gennaio 2015

Vi presento la mia Famiglia

Tutta la mia vita!




Jacopo, Martina e Niccolò

Luca


Martina


Ugo e Sheila





giovedì 15 gennaio 2015

Quadrotti di Torta di Riso


Il primo post del nuovo anno e non so da dove cominciare.
Quello che si è concluso è stato un anno pieno di novità ed emozioni grandi che hanno riempito il mio cuore.
Mio figlio è diventato maggiorenne, sembra ieri quando con quelle manine grassottelle mi accarezzava, ora si parla di maturità, di università, di vita vissuta lontano.
L'altro mio figlio si è trasferito a Biella per inseguire il suo sogno.
Mi sono resa conto che gli intrecci della vita sono incredibili, abbiamo ritrovato degli amici che sono diventati per noi come fratelli, si sta creando tra noi quel legame indissolubile che ci unirà per tutta la vita, una famiglia incredibile che con amore, pazienza, amicizia ha accolto mio figlio in casa propria.
Grazie Paola e Giovanni.

Dopo queste parole arriva la ricettina dolce, tratta dal libro la vera cucina fiorentina di Petroni.

Ingredienti per una tortiera di cm 30x25


  • 300 g di riso
  • 200 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro
  • 50 g di zucchero a velo vanigliato
  • 120 g di uvetta sultanina
  • 3 uova
  • 1 e 1/2 l di latte intero
  • i semini di un baccello di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1 limone
  • sale



Mettere il latte con lo zucchero semolato, la scorza di limone grattata, la vaniglia e la cannella e il sale a bollire. Quando avrà preso il bollore versare il riso e far cuocere fino a completo assorbimento del latte.
Lasciare raffreddare il composto, quindi aggiungere l'uvetta, e sempre mescolando le uova, il burro fuso, lo zucchero vanigliato.
Ungere bene una pirofila rettangolare rivestirla con la carta forno, versare l'impasto ottenuto e cuocere nel forno caldo a 200° per circa 30 minuti.
Aspettare che si sia raffreddata prima di tagliarla quadrotti, spolverare con zucchero a velo.


LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs