Menu Orizzontale

lunedì 1 ottobre 2012

Frolla con Ricotta e Pere


Da sette anni a questa parte io e Luca e i nostri amici Sandra e Massimo trascorriamo un weekend ad Ischia.
In genere è sempre la quarta settimana di settembre, si fanno ormai le stesse cose, abbiamo messo a puntino tutto quello che  ci piace e lo ripetiamo sempre come se fosse un rito.
Colazione sempre nello stesso posto, abbonamento per tre giorni ai Giardini Poseidon, una cena al ristorante Oasis. Le uniche cose che si cambia sono l'hotel e la seconda cena, quest'anno siamo stati a Forio e a cena siamo andati in un ristorante sul mare La Bella Napoli dove abbiamo mangiato benissimo e tra le altre cose assaggiato questa torta buonissima che io ho provato a rifare.

Ingredienti per una torta di 24 cm di diametro

per la frolla

  • 300 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli
  • la buccia grattata di mezzo limone non trattato
per la crema
  • 400 g di ricotta (per me di bufala)
  • 150 g di panna montata
  • 150 g di zucchero
  • i semi di mezzo baccello di vaniglia
per la farcia alle pere
  • 150 g di pere tagliate a pezzetti
  • 50 g di zucchero
  • 10 g di limoncello
  • la buccia grattata di mezzo limone non trattato

Preparare la frolla mettendo nella planetaria la farina con il burro freddo tagliato a piccoli pezzi e impastare fino a quando l'impasto avrà una consistenza sabbiosa.
Unire lo zucchero a velo e la buccia del limone, quindi per ultimo i tuorli , impastare velocemente formando una palla.
Dividere l'impasto in due e formare due dischi dello stesso diametro che metteremo in frigo per almeno 1 ora.

Nel frattempo cuocere le pere tagliate a cubetti con lo zucchero il limoncello e la buccia del limone finché il liquido si sarà ritirato e i cubetti di pera saranno morbidi ma non disfatti, lasciar raffreddare.

Mescolare la ricotta con lo zucchero fino a che sarà cremosa unire allora i semini della vaniglia la panna montata. Quando le pere saranno ben fredde unirle alla crema di ricotta lasciandone una parte per decorare la torta.

Cuocere i dischi di pasta frolla nel forno caldo a 180°C per circa 15 minuti, attenzione che non si brucino.
Comporre la torta mettendo un disco di pasta frolla poi la crema di ricotta e pere e poi l'altro disco.
Lasciar riposare in frigo per almeno 1 ora e prima di servire cospargere con zucchero a velo e decorare con i cubetti di pera rimasti.
p.s la frolla fatta così è buonissima ma super friabile, quindi attenzione si rompe facilmente

24 commenti:

  1. ma che torta meravigliosa! e tutto quello zucchero a velo..sembra neve, sembra un sogno! la voglio anche io!!!!

    RispondiElimina
  2. Quanto mi attira questa torta !!
    Cercherò di copiartela.
    Baci
    Graziella

    RispondiElimina
  3. Non ho veramente parole! Ne immagino già la consistenza e la corposità.. la ricotta insieme alle pere... concordo, ci hai regalato un dolcissimo sogno!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Questa torta e' semplicemente perfetta.L'abbinamento ricotta e pere e'...elegante.Assolutamente da provare!Baci Monica.

    RispondiElimina
  6. invitantissima..complimenti :)! non amo la frutta nei dolci, ma ricotta & pere sono un must da provare sicuramente:)!

    RispondiElimina
  7. Che Meraviglia...E' golosissima!!!

    RispondiElimina
  8. Uau!!Tiene un aspecto exquisito.
    Besets.

    RispondiElimina
  9. Come non innamorarsi di Ischia,ha tutto il fascino dell'isola!!Sapessi che storia che ho ai Poseidon...ho rischiato l'ustione sotto quegli ombrelloni di paglia,ma che meraviglia che sono!!E una meraviglia è questa tortina deliziosa!!Un bacione cara e buona settimana!

    RispondiElimina
  10. Da svenire!!!
    E' una torta che adoro!!!
    Credo proprio che te la copio subito!!!
    Un abbraccio Carmen

    RispondiElimina
  11. Buonissima, pensa, nelle ferie estive a Napoli mi son mangiata dei dischi di frolla ripieni di ricotta e pere di una gelateria famosissima, non ti dico la goduria!!
    Brava Cri

    RispondiElimina
  12. Cristiana, una crostata cosí non può che mettere gola!!!! In questo periodo poi i dolci con pere e ricotta sono perfetti!!!
    Un kiss

    RispondiElimina
  13. Una buonissima torta, mi hai dato una bella idea!

    RispondiElimina
  14. Ma è meravigliosa questa torta!!!! :-)
    Gnam, ne ruba una fetta..ben generosa! :-)
    Buona serata
    Noemi

    RispondiElimina
  15. Buonissima! La faccio anche io così, con il cointreau.
    E' venuta perfetta,brava!!

    RispondiElimina
  16. Fantastica questa torta Cristina!
    Ottima ricetta e bellissime le foto.
    Ciao, Roberta http://facciamocheerolacuoca.blogspot.it/

    RispondiElimina
  17. Mamma mia che spettacolo! Voglio una fetta !

    RispondiElimina
  18. Wow che bellezza! altro che la solita sfoglia, ma una crema dolcissima e originale! è davvero splendida!
    complimenti.
    bacioni

    RispondiElimina
  19. Meravigliosa, proverò sicuramente la tua versione!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. scommetto che è più buona la tua anzichè quella del ristorante.
    Quando passo qui da te so sempre che non mi deludi mai, sei bravissima
    un bacione

    RispondiElimina
  21. Sembra essere davvero molto buona!

    RispondiElimina
  22. bella la torta e belle le foto! noi ne facciamo una versione simile, però cambiano gli ingredienti dei due dischi! se ti capita provala anche così, è buonissima!!
    ti posto il link, spero non sia un problema, in tal caso nascondilo pure!
    http://coccoleallapanna.blogspot.it/2011/10/torta-di-pere-e-ricotta.html

    ciao un bacio!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati da me.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs