Menu Orizzontale

giovedì 16 maggio 2013

Crostata alla Crema Bruciata



Mi accorgo solo ora che me la sono presa comoda questo mese, sarà la primavera!
Amo la  cremosità voluttuosa della crème brulée, adoro il gusto della crema catalana con quel sapore di cannella e limone, quindi ho fatto un miscuglio e l'ho rinchiuso in un guscio croccante.

Ingredienti per due tortiere di 20 cm di diametro

per la pasta

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 75 g di zucchero a velo
  • poca acqua se occorre
per la crema
  • 300 ml di panna fresca
  • 200 ml di latte
  • 120 g di zucchero
  • 5 tuorli
  • 1 cucchiaino di farina
  • i semi di mezza bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 15 ml di limoncello
  • zucchero di canna

Preparare la pasta mettendo gli ingredienti nel mixer, cercando di non usare molta acqua, formare una palla e metterla in frigo per 1 ora.

Portare a bollore il latte e la panna con il baccello di vaniglia, la cannella. Lasciare intiepidire.
Montare i tuorli con lo zucchero e la farina aggiungere il limoncello e poi il latte e la panna, mescolare sul fuoco fino a quando si sarà addensata leggermente.

Scaldare il forno a 180°C, stendere la pasta e foderare le due tortiere, coprirle con la carta forno e sopra mettere i pesi o dei legumi per effettuare una "cottura in bianco", infornare e cuocere per 20 minuti, poi togliere la carta forno e cuocere ancora per 5-8 minuti, togliere del forno e versare la crema sul guscio di pasta cotta, abbassare il forno a 150 ° C e cuocere altri 25 minuti.
Lasciar raffreddare la torta, poi cospargere la superficie con lo zucchero di canna e con il cannello sciogliere lo zucchero e formare la crosticina.


13 commenti:

  1. A giudicare dalle foto sembra ottima e con tutti quei ingredienti buoni direi che è veramente squisita.
    L'ultima foto è uno spettacolo!

    RispondiElimina
  2. Super deliziosa...Una bontà!!!

    RispondiElimina
  3. Che ideona! E soprattutto che buona!

    RispondiElimina
  4. Delizioso questo tortino dove primeggia una crema così ricercata!
    Mette voglia solo a guardare le foto!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. Ciao Cristina, complimenti questa crostata è una vera delizia!!! Bravissima!!!
    A presto...

    RispondiElimina
  6. Che bella ..questa della crema bruciata..
    chissà che saporino.
    baci
    Inco

    RispondiElimina
  7. quel caramello creato sopra la crema, mmm.. immagino la bontà!
    baci

    RispondiElimina
  8. Bellissima! Proprio ieri ho fatto la brulee;,un semi-disastro....
    Mi consolo guardando la tua,gnam..
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  9. Hai fatto una meraviglia, se la vede Luca sono spacciata, mi tocca fargliela, lui ama in modo smisurato la creme brulee, soprattutto quella di Mario alla Querciola, inimitabile!!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Grazie per essere passati da me.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs