Menu Orizzontale

venerdì 29 aprile 2011

Panini al Latticello


La ricetta di questa meraviglia di panino l'ho vista sul blog delle pellegrine Artusi, Simona me ne ha decantate le lodi e io mi sono letteralmente innamorata e mi sono riproposta di provarli al più presto. Tra pochi giorni ci sarà la comunione di mia figlia Martina e io mi sto preparando e avvantaggiando come posso preparando le cose che posso congelare senza problemi.
Ho cambiato qualcosa dalla ricetta originale, mettendo meno lievito del previsto, e il latticello me lo sono fatto da sola, per il resto la ricetta è di Simona.

Ingredienti per 70 panini piccoli
  • 500 g farina 00
  • 500 g farina manitoba
  • 800 g di latticello (io non avendo trovato il latticello l'ho fatto con la stessa quantità di latte ed il succo di 1 limone e l'ho lasciato riposare per ½ ora)
  • 200 g di burro
  • 60 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 25 g di lievito di birra
  • semi di sesamo
  • semi di papavero
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di latte


    n.b. la proporzione giusta per fare il latticello è 1 cucchiaio di succo di limone per ogni 250 ml di latte


Mettere nella planetaria o sul piano di lavoro la farina ed incorporare il burro freddo a pezzetti fino ad ottenere un composto sbriciolato, a questo punto unire il lievito e lo zucchero ed incominciare ad impastare unendo il latticello. Mettere il sale e lavorare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. 

Far lievitare per circa 90 minuti in una ciotola capiente coperta con la pellicola, al riparo da correnti, (io metto nel forno riscaldato per 5 minuti a 50 ° C).

Quando la pasta avrà triplicato il suo volume, stenderla fino a 2 cm e con un taglia pasta o un bicchiere ricavarne dei dischetti. Disporre questi dischetti sulle placche ricoperte di carta forno e lasciar lievitare, coperti con canovacci puliti per altri 90 minuti.

Trascorso questo tempo scaldare il forno a 200 ° C e sbattere un uovo con 3 cucchiai di latte spennellare i panini e cospargere con semi di sesamo e di papavero. Infornare per circa 15 minuti.
Far raffreddare su delle griglie.
Sono ottimi mangiati da soli e anche farciti, io li ho preparati per la comunione di Martina ne ho congelati 60 che toglierò dal freezer 1 ora prima di farcirli.


25 commenti:

  1. vado di corsa ma per quello che ho letto sembrano buonissimi, appena ho un attimo ritorno e magari li provo ;o)

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia! Stai preparando un rinfresco fantastico :)

    RispondiElimina
  3. Ma che meraviglia! Sai che mi hai dato una grandisssssima idea, tra qualche giorno è il compleanno del mio nanetto e credo proprio che mi metterò al lavoro stasera! Buon fine settimana ciao

    RispondiElimina
  4. Che belli!! Sono proprio invitanti!!

    RispondiElimina
  5. una vera delizia! complimenti cara, hai fatto un lavoro eccezionale. bacio

    RispondiElimina
  6. Davvero molto carini e poi puoi farcirli in vari modi...Interessante la produzione del latticello, mi sa che ti copierò!
    Anche il mio ragazzo fa la comunione, il 1 maggio. Un bacione!

    RispondiElimina
  7. Unos paninis bravísimos.

    Besos

    RispondiElimina
  8. Se il sapore è buono come l'aspetto allora sono veramente DIVINI.

    Buon week end a te e famiglia :)

    RispondiElimina
  9. Sono proprio contenta che ti siano piaciuti!!! Ti sono venuti bellissimi, bacioni

    RispondiElimina
  10. Anche io ho il problema di trovare il latticello...lo faccio con latte e yogurth greco...mi salvo questi paninetti, sono strepitosi!

    RispondiElimina
  11. Che belli questi panini, sembrano molto soffici e guastosi! MI sa tanto che verrà un rinfresco stupendo! :)

    RispondiElimina
  12. Hola Cristina!Que maravilla de panecillos!!Con tu permiso tomo nota.... estos no me los quiero perder.
    Besets.

    RispondiElimina
  13. Mi piacciono moltissimo. Ho sempre messo da parte le ricette con il latticello perchè non facilmente reperibile.....ora so come si fa. Grazie.

    RispondiElimina
  14. manco da un pò ma sul tuo blog ci sono sempre tante cose buonissime!! questi panini poi sembrano deliziosi!!!!
    baci Nahomi.

    RispondiElimina
  15. che meraviglia....chissà il resto del buffet....auguri per la festa...ciao katia

    RispondiElimina
  16. sai che in questo periodo ho proprio voglia di fare qualcosa con i semi di papavero? li amo comunque ma in questo periodo vedendo i bei fiori rossi nei campi ancor di più. Grazie anche per la ricetta del laticello. Buoan domenica!

    RispondiElimina
  17. semplicemente meravigliosi li condivido su fb subito

    RispondiElimina
  18. cristi non sono riuscita a condividerli non hai l'icona di fb almeno non la vedo..

    RispondiElimina
  19. Simona ciao, c'è la pagina su fb chicche di chicca oppure chiedimi l'amicizia
    ciao

    RispondiElimina
  20. ciao Cristina!!! sono meravigliosi i panini!!! baciiiii

    RispondiElimina
  21. Ciao, sono una nuova sostenitrice. Che meraviglia questi panini!!
    Penso che dovro' farli prima o poi:-)
    Ciaoo!! e passa da me se ti va

    RispondiElimina
  22. Sono davvero belli a vedersi e poi pratici se si possono preparare prima e mettere in freezer , felice sera ciao

    RispondiElimina
  23. Ciao Cristina,
    ho appena fatto questi panini..stanno ancora riposando prima dell'infornata.
    Solo adesso però mi accorgo che sul blog delle pellegrini artusi il lievito è 50 g e non 25 g come hai scritto tu.
    Ormai gli ho fatti però :(

    Buona serata
    Silvia

    RispondiElimina
  24. Grazie per avermi risposto, io ho seguito la ricetta e le indicazioni che hai messo tu.
    Mi ero persa la tua frase, scusami.
    Mi sono piaciuti da morire e ne ho messi un po' in freezer :)
    Domani posto le foto e linko sia te che Simona.
    Grazie mille di tutto!

    Silvia

    RispondiElimina

Grazie per essere passati da me.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs