Menu Orizzontale

mercoledì 27 aprile 2011

Profiteroles alla Fragola


Qualche giorno fa è stato il compleanno di nonno Pippi, un dolce che mi viene richiesto tutti gli anni è il profiteroles.
Quest'anno l'ho voluto provare con una copertura nuova, forse non adatta al compleanno di un nonno in quanto rosa ma comunque molto buona e gustosa.

ingredienti per 40 choux medi
  • 250 g di acqua
  • 200 g di farina
  • 100 g di burro
  • 5 uova
  • 1 pizzico di sale

ingredienti per la crema
  • 500 g di latte
  • 4 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 60 g di farina
  • la scorza di 1 limone

ingredienti per la copertura
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 50 g di zucchero
  • 10 g di maizena
  • 2 tazze di latte
  • fragole frullate e intere per la decorazione

Far sciogliere il burro in una casseruola insieme all'acqua ed il latte, e un pizzico di sale, non far bollire e appena sciolto il burro togliere dal fuoco .
Aggiungere tutta in una volta la farina, mescolare fino ad ottenere un impasto uniforme senza grumi.
Rimettere la casseruola sul fuoco, e continuare a mescolare l'impasto finché esso si staccherà dai bordi e dal fondo, facendo uno sfrigolio come se friggesse.
Trasferire la "polentina" ottenuta nella planetaria, quindi unire le uova sbattute un  po' alla volta mescolando fino a completo assorbimento.
Con l'aiuto di una tasca da pasticcere (si può fare anche con due cucchiaini) formare i bigné ben distanziati sulla placca del forno coperta con carta forno.
Cuocere con forno caldo a 180/190° C per circa 15/20 minuti o fino a quando i bignè saranno di un bel colore nocciola.

Preparare la crema facendo bollire il latte con la metà dello zucchero e la scorza di limone.
In una casseruola sbattere i tuorli con il restante zucchero, unire la farina e versare sopra il latte bollente al quale avremmo tolto il limone.
Rimettere sul fuoco e mescolare fino a che la crema si sarà rassodata.
Quando la crema si sarà raffreddata riempire i bigné .

Per la copertura mescolare  lo zucchero e la maizena con il latte, portare ad ebollizione, 
aggiungere il cioccolato bianco a pezzi e far sciogliere poi lasciar raffreddare la crema alla quale aggiungeremo delle fragole frullate. Intingere quindi i bignè in questa crema rosa e decorare con le fragole avanzate.




17 commenti:

  1. Meraviglioso questo profiteroles, molto primaverile, penso che il nonno avrà molto gradito questa ventata di freschezza! Belle foto :)

    RispondiElimina
  2. E' originalissimo questo profiteroles alla fragola, ormai è un tuo cavallo di battaglia,mi hai stupito anche con quello al limoncello di un po di tempo fa;) Il nonno avrà gradito sicuramente!!!Io mi sarei leccata i baffi!!Buona giornata, un abbraccio.lucia

    RispondiElimina
  3. Golosi quasi svenuti davanti a questa delizia :)))
    Ciao Cristina un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  4. Questo profiterole è una vera meraviglia!! Ma vedo che hai sfornato prelibatezze ultimamente!!

    RispondiElimina
  5. E credi che qualcuno abbia fatto caso al colore?? in quanto tempo lo hanno spazzolato??? Mi piace davvero molto questa tua versione! Buona giornata ciao :)

    RispondiElimina
  6. altro che colore,scommetto che sono finiti subito!!

    RispondiElimina
  7. non avevo mai sentito questa versione! davvero originale e scommetto che sono stati mooolto apprezzati ;)

    RispondiElimina
  8. ma come fai a sfornare ogni volta delle prelibatezze alternative eppure così golose??? adoro il tuo blog e adoro la mia chicca!!!!ti copio copio copio!

    RispondiElimina
  9. Posso dire che questo con le fragole mi ispira molto, ma molto di piu' di quello classico???

    RispondiElimina
  10. Ha un aspetto godereccio meraviglioso proprio un buon dolce, un bacio

    RispondiElimina
  11. Veramente favolose!!! Complimenti

    RispondiElimina
  12. adoro il profiterol alla fragolaaaaaaaaaaaaaaaaa... bravissima!!! goloso e fresco!!! nulla da invidiare a quello classico!!

    RispondiElimina
  13. Uhhh...goduria allo stato puro!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Questa è golosità allo stato puro!

    RispondiElimina
  15. Ci hai preso proprio gusto a fare i profiteroles!! Ho ancora la tua ricetta con il limoncello da provare!Li fai cosi gustosi che mi tenti a provarli!!

    RispondiElimina
  16. Ma che bontà!!!!
    Non l'avevo mai visto in questa versione, brava.

    RispondiElimina
  17. Ciao Chicca, sono passata a copiare questa golosissima ricetta, grazie cara!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati da me.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs