Menu Orizzontale

lunedì 9 luglio 2012

Fool alle Pesche




Con questo caldo non riesco a cucinare.
Penso solo a cose fredde.
La nostra dieta in questi giorni è molto limitata, verdure dell'orto e poco più.
Questo dolce nasce dalla necessità di smaltire un po' di pesche che ormai stazionavano nell'alzatina della frutta,ignorate da tutti.
Fresco e veloce è proprio quello che ci vuole.


Ingredienti per 4 persone
  • 250 g di pesche gialle
  • 100 g di zucchero
  • il succo di mezzo limone
  • ½ bacca di vaniglia
  • 250 g di panna montata con poco zucchero
Spellare e fare a pezzetti le pesche, metterle in un pentolino con lo zucchero il succo di limone e i semini della vaniglia e far cuocere a fuoco medio per qualche minuto.
Quando i pezzetti saranno morbidi togliere dal fuoco e frullare le pesche con il minipimer.
Mettere il composto ottenuto in frigo fino al momento di servire.
Assemblare il bicchiere mettendo in un sac à poche la panna e le pesche frullate alternando le cucchiaiate, quando spremerete il composto nel bicchiere otterrete l'effetto striato, servite subito.

11 commenti:

  1. Farei 'fool-ie' per questo bicchierino, cara Cristina! :) Come sempre delizi con le tue squisite e fresche ricettine...
    Ti lascio un abbraccio grande come il cielo. Un bacione, cara.

    RispondiElimina
  2. wow..sofficissimo, cremoso...

    RispondiElimina
  3. Splendida e fresca idea!!
    Bacioni Carmen

    RispondiElimina
  4. Grazie per questa ricetta! Quasi quasi lo potrei usare come frosting per i cupcake alla vaniglia... O è troppo morbida?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vanessa no, è troppo morbida, non regge molto va assemblato all'ultimo momento

      Elimina
  5. Fresca, veloce ed estiva! Ho l'acquolina mmmm che bonta!

    RispondiElimina
  6. ciao cristina che bicchierone delizioso...bellissima anche la presentazione.
    e ci credo che i tuoi con questi dolci la frutta nemmeno la guardano, succede anche a casa mia, ormai li abbiamo viziati ;)
    un bacione
    p.s. sciocco chiederti come stai, comunque sei nei miei pensieri!

    RispondiElimina
  7. Cristina un bel dolcino fresco e senza impegno. Brava perchè molte volte si pensa sempre a un dolce estivo come qualcosa di elaborato.
    Ti seguo.
    Rimettiti in forma ;)
    Buon estate!

    RispondiElimina
  8. E' QUELLO CHE CI VUOLE CON QUESTO CALDO, FRESCO GOLOSO E NON SI ACCENDONO I FORNELLI!

    RispondiElimina
  9. Fresco veloce e buono questo dolce...anche il mio forno è in vacanza, il tempo corre talmente veloce che tra poco ritornerà anche la sua "stagione". Un abbraccio!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati da me.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs