Menu Orizzontale

lunedì 11 marzo 2013

Crostata al Cacao e Ricotta



 Ultimamente la sera preparo la crostata, i miei figli e mio marito la mangiano molto volentieri per colazione, solo che mi ci vuole una crostata al giorno.
L'altra sera avevo poca farina a disposizione quindi ho sostituito con la farina auto lievitante e il cacao, un esperimento riuscito alla perfezione, una frolla super friabile cosa che con il cacao non sempre riesce, poi il ripieno goloso ha fatto il resto, sono riuscita a salvare una fettina per la foto.

Ingredienti per una tortiera di 24 di diametro

per la frolla al cacao

  • 100 g di farina 00
  • 170 g di farina auto lievitante
  • 30 g di cacao amaro di ottima qualità
  • 100 g di zucchero di canna
  • 200 g di burro
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
per la crema di ricotta
  • 250 g di ricotta fresca
  • 120 g di panna fresca
  • 100 g di zucchero semolato
  • 30 g di farina
  • 1 uovo
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 50 g arancia candita
Lavorare velocemente nella planetaria le farine con il cacao, lo zucchero di canna, il burro freddo a pezzetti, la cannella e il sale, per ultimo aggiungere l'uovo, amalgamare bene e formare una palla dividere in due parti una un po' più grande e stendere su un foglio di carta forno, foderare la tortiera, lasciando un po' di bordo.
Stendere anche l'altra parte di impasto, cercando di ritagliare con la forma della tortiera.

Preparare la crema montando la ricotta con lo zucchero, unire la panna e poi la farina, mescolare bene e poi aggiungere l'arancia candita tagliata a pezzetti e il cioccolato anch'esso tagliato a pezzetti abbastanza piccoli, per ultimo unire l'uovo.
Versare la crema sulla base della frolla e poi ricoprire con l'altro disco.
Mettere la tortiera in freezer per almeno mezz'ora, oppure un'ora in frigo.

Cuocere nel forno già caldo a 200/210° C per circa 25 minuti, ma controllate mi raccomando perché io metto la temperatura del mio forno che inizia a essere vecchio e usurato.....
Prima di servire lasciar raffreddare e poi spolverare con lo zucchero a velo.

25 commenti:

  1. i tuoi figli e tuo marito sono davvero fortunati: che bello fare colazione con una crostata così!

    RispondiElimina
  2. Che bella questa crostata..e quanto sono fortunati gli uomini di casa ad avere un dolce fresco e genuino la mattina!
    Baci e Buona Giornata!

    RispondiElimina
  3. caspiterina che delizia! a quest'ora ci starebbe proprio bene una fettoONA!! :D se il mio bimbo dormisse qualche ora il pomeriggio magari riesco a farla :P

    RispondiElimina
  4. che bontàààààà :)
    http://idolcibijoux92.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Que rica la tarta, que buena.

    SAludos

    RispondiElimina
  6. che tripudio di golosità...mi hai incantata con questo dolce!
    Buon lunedì

    RispondiElimina
  7. Deve essere buonissima.. ci credo che ci vuole una crostata al giorno, deliziosa com'è!! :D Complimenti, cara! Un abbraccio e un bacione!

    RispondiElimina
  8. Ci credo che ne devi fare una al giorno!!!! E' così buonaaa!

    RispondiElimina
  9. Mi ispira proprio: ne mangerei una fettona subito e dato che non è possibile tenterò di rifarla......bravissima!!!!

    RispondiElimina
  10. Ormai è tardi e per domani abbiamo ancora metà crostata alle amarene ma per la colazione di mercoledì prendo spunto! Che meraviglia!!

    RispondiElimina
  11. Anche senza foto avrei gradito questa crostata, ma ti ringrazio di averla messa,perchè adesso la amo follemente :)

    'notte cara

    RispondiElimina
  12. veramente delicata, gustosa e leggera!una ottima colazione...ci credo che te la chiedono!

    RispondiElimina
  13. fantastica questa crostata,complimenti!!!

    RispondiElimina
  14. Perchè una crostata al giorno toglie il medico di torno,ma non figli e marito!Ma hanno ragione questi ometti,come resistere a dei dolci così invitanti,io farei di peggio...fortuna che siamo lontane!Voglia di crostata al cioccolato e perciò ti rubo la ricetta senza alcun ritegno!Un bacione dolce Cri!

    RispondiElimina
  15. Che buooona.. la ricotta e il cioccolato sono trooooooppo buoni...
    http://basilicopistacchioenonsolo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. una vera delizia stra golosa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia Cri, quanto amore preparare una torta per la colazione della tua famiglia quasi ogni giorno, sei una mamma bijoux!

    RispondiElimina
  18. che buona!!! complimenti adoro la ricotta e insieme al cioccolato è divina! baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  19. Oh mamma, questo è un attentato vero e proprio alla gola!!!!! Che spettacolo Chicca!!!!!! Fantastica!!!!!

    RispondiElimina
  20. Posso unirmi anche io alla tua famiglia... ;o)
    E' stupendissima e non dico altro... Fa venire l'acquolina in bocca solo a guardarla...
    Complimenti e buona giornata, Lory

    RispondiElimina
  21. che meraviglia Cristina, nella tua famiglia son proprio fortunati!!!

    RispondiElimina
  22. Ciao!
    Un dubbio: la panna che si unisce alla ricotta va montata oppure no?
    Grazie
    Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona
      no la panna non va montata.
      ciao

      Elimina

Grazie per essere passati da me.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs