Menu Orizzontale

martedì 7 dicembre 2010

Tagliatelle al Nero con Bisque di Gamberi


Ingredienti per 4 persone
400 g di farina
4 uova
1 cucchiaio d'olio
1 cucchiaino di sale
nero di seppia

x la bisque di gamberi
13 gamberi grossi
1 gambo di sedano
½ cipolla
½ carota
5 cucchiai d'olio d'oliva
200 g di acqua
1 cucchiaio di fecola
200 g di panna

Preparare la pasta all'uovo e lasciarla riposare coperta per almeno ½ ora prima di tirarla. Queste sono state tirate da Luca che ha reclamato perché non l'ho menzionato!!!
Per il sugo : sgusciare a crudo i gamberi. Togliere loro le code e tenerle da parte.
Scaldare 5 cucchiai d'olio in una casseruola e mettervi tutti gli scarti dei gamberi, unire il sedano, la cipolla e la carota fatti a pezzettini e far rosolare bene.
Quando le verdure saranno appassite, spolverizzare con il cucchiaio di fecola, mescolare e aggiungere 200 g d'acqua, salare. Lasciare cuocere a fuoco moderato per ½ ora quindi unire la panna e far cuocere per un altro quarto d'ora.
Passare tutto dal passaverdura cercando di schiacciare bene tutto anche le teste dei gamberi, poi passare il sugo ottenuto da un colino fitto aiutandosi con un cucchiaio di legno per ricavarne il più possibile.

Rimettere il sugo sul fuoco, unire a questo punto le code dei gamberi e lasciar cuocere per 5 minuti.
Cuocere la pasta scolarla e saltarla nel sugo.

30 commenti:

  1. Questa è una super Chicca ;))
    Golosi colpiti e affondati ...
    Roba da farci colazione !!!
    Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    PS: grazie per la info e di essere passata ciao !!!!

    RispondiElimina
  2. Mi stai facendo venire l'acquolina anche a quest'ora ^__^ Quanto lo vedo bene questo primo sulla tavola della vigilia, ma anche su quella di Natale ^__^ Un bacione, buona settimana

    P.S. grazie di essere passata ad avvisarmi, sono contenta che si sia risolto tutto :)

    RispondiElimina
  3. Una vera delizia! Pasta fresca e questo sugo profumatissimo, con il sapore dolce che i gamberi rilasciano! è successo sicuro! ciao a presto...

    RispondiElimina
  4. che prelibatezza, meraviglioso piatto!!! complimenti tesoro!

    RispondiElimina
  5. QUESTA LA SPERIMENTO SUBITO CRISTINA!!!
    ... DOMANI LA VEDO GIA' SULLA MIA TAVOLA....
    BACI
    FRANCESCA

    RispondiElimina
  6. Très chic!! Bellissima questa ricetta :)

    RispondiElimina
  7. Cristina non ho mai preparato questa ricetta ..che delizia la provo prestissimo, grazie e baci
    p.s. riconosco che hai sempre un tocco raffinato nelle tue ricette complimenti

    RispondiElimina
  8. questa ricetta e' meravigliosa!splendida...spero tu abbia risolto il problema dei blog!!!!!!!!!!!!!
    un abbraccio,de

    RispondiElimina
  9. Una ricetta super appetitosa adatta anche a queste feste. L'idea di quel sughetto è strepitosa. Mia sorella ha fatto la torta che avevi fatto per il compleanno del tuo figliolo, quella con la ganache al cioccolato bianco, ha detto che è strepitosa! Bacioni

    RispondiElimina
  10. bellissimo piatto!!bravissima!!un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. Ma son stragustosi questi tagliolini! neri così li abbiamo presi anche noi, ma la crema ai gamberoni è proprio fantastica!
    un bacione

    RispondiElimina
  12. Grazie dell'aiuto Cri, un bacio

    RispondiElimina
  13. queste sono da provare assolutamente!!!

    RispondiElimina
  14. Ma che bel piattino!!!...davvero squisito!!! ^_^

    RispondiElimina
  15. Buono buono e superchic questo piatto mia cara!

    RispondiElimina
  16. Madonna Cri, è strepitosa questa ricetta!
    Grazie per la tua visita! Mica pretendevo per forza i commenti...solo che avevo paura che qualcosa non funzionasse sul blog!Spero niente di serio per la tua salute!
    Comunque questo un periodo stressantissimo ..tra bimbi, feste, lavoro, casa..per il blog rimane proprio poco tempo.Meno male che tu trovi però tempo per mettere su le tu chicche! Sono favolose!
    Ciao. un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Que ricos!No me importaria comerme un buen plato de estos tallarines....quedan muy elegantes con ese color.
    Besets.

    RispondiElimina
  18. Prima di tutto complimenti per la ricetta, stupenda da sfruttare per la vigilia di Natale!
    Grazie per avermi risposto e rassicurato circa la visione del mio blog , sei stata tempestiva e gentile!
    Ho potuto risponderti solo ora perchè ero al lavoro!
    baci

    RispondiElimina
  19. Ok, da dove comincio?? Potrei iniziare da queste tagliatelle eseguite alla perfezione o dalla bisque che fa venire l'acquolina...oppure dai meravigliosi colori di questo piatto???Dico solo che sei fantastica!!!Smack!

    RispondiElimina
  20. che faccia invitante queste tagliatelle. hai riassunto in un piatto tutto ciò che amo di più della cucina. bravissima :D

    RispondiElimina
  21. Amo in maniera viscerale impastare e mangiare la pasta!Ma questa al nero di seppia non ho mai provato a farla: segnerò sicuramente la tua ricetta!
    E poi con i gamberi sarà una vera delizia!

    RispondiElimina
  22. Galattica questa ricetta!!!!
    organizzo gli ingredienti e la provo sicuramente!!
    Sonia
    di
    http://www.cosebuoneditalia.com/

    RispondiElimina
  23. Questo primo piatto è molto originale ,complimenti!

    RispondiElimina
  24. WOWWWW!!! Che piatto chiccoso! Molto curata anche la presentazione: brava!

    RispondiElimina
  25. Quella bisque ha impreziosito un piatto già molto speciale!!Bravissima,anche le tagliatelle hai preparato tu..hai proprio le manine d'oro!!

    RispondiElimina
  26. Ma che belle le tue ricette e dato che sei quasi una mia omonima, o meglio, io la tua, non posso far altro che aggiungerti.
    Passa a mangiare una fettina di torta da me, se hai voglia:
    http://chicchedikika.blogspot.com/2010/12/torta-agli-amaretti-e-cioccolato.html

    RispondiElimina

Grazie per essere passati da me.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs