Menu Orizzontale

mercoledì 16 febbraio 2011

Salatini


Mi vergogno un po' a pubblicare questi salatini, che sono imbarazzanti per la loro semplicità molte di voi si metteranno a ridere, ma ho delle amiche che apprezzeranno, perché sono semplici da fare, sono buoni e d'effetto e si possono fare prima per poi riscaldarli al momento.
Ingredienti per circa 100 salatini

2 rotoli di pasta sfoglia pronta possibilmente rettangolare
formaggio tipo “galbanino”
3 wurstel

oppure
formaggio tipo galbanino
passata di pomodoro

Tagliare o tritare finemente il formaggio e i wurstel, sistemarli per bene sul rotolo di pasta sfoglia e ricoprire con l'altro rotolo. 

Con la rotella per la pizza tagliare tante strisce orizzontali e verticali infornare e cuocere per 15 minuti.
Si possono preparare prima conservarli in un contenitore ermetico e prima di servirli ripassarli 5 minuti nel forno caldo.

Se fate la versione con il pomodoro la passata conditela con un po' di sale e origano e non mettetene troppa altrimenti uscirà dai salatini.

45 commenti:

  1. Deliziosissimi! Anzi di piu'!
    Li faccio spesso anche io e devo dire che non ce ne stanchiamo mai...:-)

    RispondiElimina
  2. Io dico che dureranno poco!!
    Deliziosi e mooooolto golosi!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Ma sono ottimi!! Mi ricordo che da piccola li vendevano sempre al supermercato e io chiedevo sempre a mia mamma di comprarli. Ma poi me li faceva sempre lei. Un classico al quale siamo tutti un po' legati. Bacioni!!

    RispondiElimina
  4. Li conosco, e so che sono irresistibili!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. semplici ma buoni
    sicuramemte apprezzati
    ciao
    Cris

    RispondiElimina
  6. oh tesoro io li faccio spessissimo, rapidi ma gustosi! e poi ci metti quello che vuoi!! bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ma che cosa importa se non sono nè difficili e nemmeno elaborati..le ricette devono essere BUONEEEEE ^_^
    e questi salatini lo sono di sicuro...molto appetitosi :-)
    Ciao ...

    RispondiElimina
  8. La vergogna mettiamola dietro le spalle, portiamo invece avanti su un bel vassoio queste delize e "pappiamocele " assieme allegramente ^_^

    Buona giornata cara

    RispondiElimina
  9. ma che banali e banali mi ha dato un'idea meravigliosa!!! non avevo mai pensato di farli così! grande Chicca! baci Ely

    RispondiElimina
  10. ¿porque sentirse avergonzado? yo no conocía la receta y me parece genial! es lo que me gusta de la cocina italiana, con gran sencillez y pocos ingredientes hacen recetas exquisitas. Cariños

    RispondiElimina
  11. Qualche volta li ho fatti anche io così, sono velocissimi e ne vengono tanti, in caso d'emergenza sono perfetti!! Brava!!!

    RispondiElimina
  12. Veloci e buonissimi...che meraviglia!!!!

    RispondiElimina
  13. nn rido mai quando si tratta di mangiare ..semmai mangio..
    e basta.

    RispondiElimina
  14. Ma che vergogna, anzi!!! ricetta molto utile quando non si ha molto tempo a disposizione ma si ha voglia di sfizioserie:-)))Grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  15. Saranno anche facili, ma in tavola fanno semòpre la loro bella figura! Mi hai dato due idee di ripieno per niente male!

    RispondiElimina
  16. Facili si ma anche splendidi niente imbarazzo ma tata golosità ;)
    Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  17. Non ci crederai, ma proprio oggi Gabriele mi ha chiesto i salatini coi wurstel, che adora, e io gli ho riposto che purtroppo il mercoledì le panetterie sono chiuse, e dovevamo rimandare. Ma a questo punto stasera faccio i salatini col tuo metodo, delle due sfoglie. E' più veloce e vengono più belli e regolari! Nella sua semplicitò è una ricetta graditissima, grazie!
    Cinzia

    RispondiElimina
  18. invece hai fatto benissimo a pubblicarli!! è una buona idea.. meglio se è pure semplice ..

    RispondiElimina
  19. questa ricetta e'utilissima invece,mai dare per scontato le ricette piu'semplici e veloci :)

    RispondiElimina
  20. deliziosi, stuzzicanti...ma lo sai che li ho fatti ieri sera, io li ho arrotolati come i rustici, ma sono buoni e veloci, è un bella idea.... :))

    RispondiElimina
  21. beh cristina tieni conto che queste ricette sfiziose a volte ti salvano...
    specie quando capitano persone a casa all'ultimo momento ;-)
    Grazie perchè l'idea è davvero simpatica...e conoscendoti...sicuramente saranno anche buonissimi!

    RispondiElimina
  22. Ti vergogni? Di questa bontà?!
    Ma dai qui che io non mi vergogno affatto e me ne mangerei a palate!
    Un abbraccio carissima!

    RispondiElimina
  23. ok per me signora un paio di kg!!!! Buonissimi..come stati gli ometti malati? Bacioni, Simo

    RispondiElimina
  24. Cristina,io la trovo fantastica,ci vogliono sempre nuove idee da mettere nell'elenco delle ricettine veloci e stuzzicanti!!
    Bravissima!!
    P.s mi sa che vado a preparare la tua torta con la panna,ho un bel vasetto da usare al più presto!!

    RispondiElimina
  25. Io sono una di quelle che apprezza sicuramente! e mi piace anche la tecnica di taglio...chissà perchè io li faccio diversamente, da oggi si cambia però! ;)

    RispondiElimina
  26. mi sembrano buoni , non li ho mai fatti ,grazie per la ricetta, che non e' piu' buona solo perche' e' piu' difficile da fare.
    ciao sono antonella ti va di partecipare al mio nuovo contest?
    http://lacucinadiantonella.blogspot.com/
    buona serata

    RispondiElimina
  27. ti vergogni? cri, ma è una foto stupendissima, gnam gnam!

    RispondiElimina
  28. ps: oartecipi al miocontest???;-9

    RispondiElimina
  29. questi salatini sono un must! fenomenali e velocissimi!!

    RispondiElimina
  30. bella idea! la provero' sicuramente

    RispondiElimina
  31. Ciao Cristina ne ho una anch'io di ricetta per antipasti speedy ...e li faccio volentieri senza vergogna :) li immagino deliziosi come la torta del post precedente
    un abbraccio ♥

    RispondiElimina
  32. Perchè dovresti vergognarti?! :) Ogni tuo post è sempre fonte di ispirazione! Poi sarà anche una ricetta semplice ma è di sicuro effetto per un aperitivo o una festa!
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
  33. L'ideale per gli "ospiti dell'ultimo minuto". Gli aperitivi creano atmosfera di festa e questi son ultrarapidi da fare!

    A presto!
    Elisa

    RispondiElimina
  34. Bella idea questo modo di farcirli...si impara sempre anche da ricette semplici (io non li ho mai fatti!). grazie Cris!

    RispondiElimina
  35. Cris anch'io li faccio sono un jolly prezioso e squisito
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  36. ...veramente semplici, prendo al volo l'idea e li faccio domani!!!! baci Nahomi

    RispondiElimina
  37. Ma chi è che non ama i salatini??!!!Questi fanno venire l'acquolina in bocca!!!Un baciotto PS Vieni a dare un'occhiata al mio nuovo contest...
    http://gattoghiotto.blogspot.com/2011/02/mise-en-placeil-mio-nuovo-contest.html

    RispondiElimina
  38. Fatti anche io tante volte: sono buonissimi, versatili e velocissimi!

    RispondiElimina
  39. per me rappresenta una novita' il modo in cui hai sminuzzato e distribuito il ripieno sulla sfoglia dei salatini. ti ringrazio dell'idea. Solitamente io avvolgo il wurstel intero in un rettangolo di sfoglia spalmato di senape, e poi lo taglio in 4 porzioni. Abbinato al formaggio dev'essere ancora piu' goloso.
    ciao!

    RispondiElimina
  40. gnamme gnamme, questi s ene mangiano a vagonate! ;-)
    baci e buona domenica!

    RispondiElimina
  41. condivido al mille per mille questo tuo post e non solo io, come leggo dai commenti, questi salatini ormai fanno parte del mio menù fisso per i buffet, hanno tanto successo, sono proprio un'ideona, altro che banalità!!!
    buona domenica sera Cristina!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  42. Direi che la semplicità d'esecuzione a volte è lo stimolo migliore per mettersi all'opera!
    Domani compro la pasta sfoglia e via!

    RispondiElimina
  43. Ricetta perfetta...ne avevo proprio bisogno per una festa in giardino in piedi!!
    Grazie

    RispondiElimina

Grazie per essere passati da me.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs